Investita una persona a Torre del Greco, ritardi e disagi sulla linea ferroviaria Napoli-Salerno

''I treni in viaggio - si legge in una nota RFI - hanno registrato ritardi fino a 60 minuti, mentre dieci regionali sono stati cancellati e otto limitati nel percorso''

Dopo disagi e ritardi, sta tornando alla normalità il traffico ferroviario sulla linea ferroviaria Napoli-Salerno, sospeso dalle 9.20, e poi parzialmente riattivata alle 12 per l'investimento di una donna a Torre del Greco. A renderlo noto, l'ufficio stampa della Rete Ferroviaria Italiana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nota

''I treni in viaggio - si legge in una nota - hanno registrato ritardi fino a 60 minuti, mentre dieci regionali sono stati cancellati e otto limitati nel percorso''. Ritardi considerevoli anche per un Intercity. Intanto, per ridurre i disagi Trenitalia ha predisposto linee di pullman sostitutivi tra le stazioni di Torre Annunziata e San Giovanni-Barra.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Cilento, avvistato il proprietario di "Louis Vuitton" con il suo mega yacht

Torna su
SalernoToday è in caricamento