Allergeni in un lotto di Coca Cola: ritirate migliaia di bottiglie anche nel salernitano

Il Ministero invita gli acquirenti a non consumare il prodotto appartenente al lotto segnalato: L170329863M, con scadenza 28 settembre 2017

Sono state distribuite nelle province di Salerno, Potenza, Matera e Cosenza,  le bottiglie di Coca Cola da 1,5 litri non conformi alla produzione per il rischio della presenza di allergeni non dichiarati. Così, il Ministero della Salute ha disposto il ritiro di migliaia di bottiglie appartenenti al lotto L170329863M, con scadenza 28 settembre 2017, prodotte nello stabilimento di Marcianise.

In alcuni individui la presenza di allergeni potrebbe provocare manifestazioni allergiche varie, come asma ed orticaria. “Ci scusiamo per l’inconveniente causato e vi invitiamo a verificare il numero di lotto riportato sul tappo o sul collo della bottiglia” ha fatto sapere la Coca Cola Hbc Italia srl. Il contenuto delle bottiglie ritirate presenta un sapore sgradevole, in alcuni casi molto denso e con livelli concentrati di acido fosforico, solfiti e caffeina. Per tutte le info: 800.836.000

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento