rotate-mobile
Cronaca Pollica

La Rai ritira lo spot sulla dieta mediterranea, il sindaco di Pollica: "Non basta"

E' stato ritirato "l'indegno spot sulla Dieta Mediterranea realizzato dalla Rai per EXPO 2015". A farlo sapere, il sindaco di Pollica, Stefano Pisani

E' stato ritirato "l'indegno spot sulla Dieta Mediterranea realizzato dalla Rai per EXPO 2015". A farlo sapere, il sindaco di Pollica, Stefano Pisani, che aveva iniziato una crociata contro il video. "Chiediamo alla Rai il ritiro immediato dello spot - aveva detto Pisani - E' uno spot indegno e non veritiero, che sta provocando danni gravissimi alle nostre comunità: prende in considerazione dati aggregati che riguardano l'intera Campania, e non il Cilento, vera patria della dieta e i cui dati dicono ben altro. La dieta mediterranea non ha mai lasciato la sua casa". E il suo appello non è stato inascoltato. Ma, come precisa lo stesso Primo cittadino, questo non basta: "Adesso bisogna dar vita ad un nuovo messaggio sulla Dieta Mediterranea dove Pollica ed il Cilento siano protagonisti con la loro vera storia presente e futura! Un grazie particolare va a Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole e Forestali. Dopo una lunga e accorata telefonata intercorsa nella giornata di ieri, il Ministro Martina si è subito attivato affinché lo spot fosse rimosso facendosi partecipe del danno d'immagine arrecato a Pollica, al Cilento e all' intera  Campania".

Nello spot incriminato, dopo la breve cronistoria sulla famosa dieta nata nel Cilento, la Rai spiegava come quasi nessuno, nella sua terra d'origine, la seguisse più. Il promo, che denuncia come in Campania un abitante su due sia sovrappeso e uno su dieci sia obeso, si concludeva chiedendo se la dieta mediterranea sarebbe mai tornata a casa. Per fortuna, è stato ritirato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rai ritira lo spot sulla dieta mediterranea, il sindaco di Pollica: "Non basta"

SalernoToday è in caricamento