rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Cronaca Sala Consilina

Sala Consilina, trovati 3 ordigni della Seconda Guerra Mondiale: al via le operazioni di messa in sicurezza

Le tre bombe a mano, di modello OTO 35, contengono ciascuna 36 grammi di tritolo, in grado di frammentare una sfera di piombo contenente pallini di piombo in caso di esplosione

Tre ordigni risalenti alla Seconda Guerra Mondiale sono state rinvenute in una zona tra Sant’Angelo e Santa Maria, a Sala Consilina. A fare la scoperta, Francesco Pierri, un 27enne di professione militare nel Genio Guastatori dell’Esercito, come riporta Infocilento. Le tre bombe a mano, di modello OTO 35, contengono ciascuna 36 grammi di tritolo, in grado di frammentare una sfera di piombo contenente pallini di piombo in caso di esplosione.

La messa in sicurezza

Il ritrovamento è stato segnalato alle forze dell’ordine: la zona è stata immediatamente messa in sicurezza dalle autorità competenti e seguirà un’operazione di bonifica per la rimozione delle bombe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala Consilina, trovati 3 ordigni della Seconda Guerra Mondiale: al via le operazioni di messa in sicurezza

SalernoToday è in caricamento