rotate-mobile
Cronaca

Riunione su ex tribunale, Strianese: "Non potevamo fermarci in campagna elettorale"

Nel corso dell'incontro, che ha suscitato molte polemiche per via della presenza del deputato Piero De Luca, è stato fatto il punto sugli adempimenti da adottare per il futuro dell’immobile

Si è svolto questa mattina la riunione del tavolo istituzionale per l'utilizzo degli spazi dell'ex tribunale di Salerno. Nel corso dell'incontro, che ha suscitato molte polemiche per via della presenza del deputato Piero De Luca, è stato fatto il punto sugli adempimenti da adottare per il futuro dell’immobile.

Le parole di Strianese

“Il tavolo di oggi – dichiara il Presidente della Provincia Michele Strianese – fa seguito ai lavori di questi ultimi mesi, avviati con gli incontri precedenti e le interlocuzioni interistituzionali che abbiamo tenuto con Regione Campania, Comune di Salerno, Agenzia del Demanio, Università di Salerno, Consiglio dell'ordine degli avvocati e l’on. Piero de Luca che fin dall’inizio ha promosso tutte le attività. Stiamo quindi proseguendo con il corretto svolgimento dei vari step organizzativi programmati per dare seguito al proficuo dibattito istituzionale e culturale sulla destinazione di questo spazio incardinato nel cuore della città di Salerno. Ora alla luce della campagna elettorale non potevamo certo interrompere i lavori già avviati e le azioni messe in campo per non perdere questa opportunità.”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riunione su ex tribunale, Strianese: "Non potevamo fermarci in campagna elettorale"

SalernoToday è in caricamento