menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine di Marina di Camerota

Un'immagine di Marina di Camerota

Camerota, regista per scambiato per guardone: nudisti in rivolta

L'equivoco è stato presto chiarito dalla polizia municipale: il regista romano Domiziano Cristopharo stava girando alcune scene per il suo "Bellerofonte" quando alcuni nudisti, scambiandolo per un guardone, si sono inferociti

Si trova a Camerota per le riprese autorizzate del suo film ma scatena senza volerlo la rabbia dei nudisti: è accaduto nei pressi della spiaggia del Troncone, la prima in Italia riservata ai nudisti da parte di una amministrazione comunale. Il regista romano Domiziano Cristopharo, che ha scelto proprio la suggestiva spiaggia cilentana per girare alcune scene del suo ultimo film, "Bellerofonte", si apprestava a girare alcune scene quando i nudisti, che lo hanno evidentemente scambiato per un guardone, si sono inferociti e hanno impedito al regista di fare il suo lavoro, non sapendo appunto che si trattasse di un regista.

Sul posto sono giunti gli uomini della polizia municipale che hanno chiarito l'equivoco. "Si tratta solo di pochi giorni di sacrificio - ha spiegato il vicesindaco di Camerota, Pierpaolo Guzzo - Questo film verrà presentato in diversi festival cinematografici internazionali. E' un'occasione utile per promuovere il nostro territorio".

E il sindaco Domenico Bortone: "La scelta del regista di girare questo film sulle nostre spiagge è per noi motivo di orgoglio. Significa che il nostro territorio viene apprezzato e che i nostri sforzi per preservarlo servono a qualcosa, soprattutto per migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini". Infine, questo il commento del regista romano: "Queste zone sono stupende, speriamo di contribuire alla loro valorizzazione. Con il sindaco Bortone ci siamo capiti al volo".

Così, mentre a Castellabate si gira il seguito del film Benvenuti al Sud, a Camerota sono in atto le riprese per il fim Bellerofonte. Il Cilento sempre più set cinematografico: ennesima prova della bellezza di questa parte del territorio salernitano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

social

Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

  • social

    Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento