Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Roccapiemonte, alberi di pesco contro gli atti vandalici

Le piante di pesco sono state donate dall'azienda vivaistica Style Garden di Castel San Giorgio, con comunicazione giunta al Comune dal dirigente Stefano Sellitto

Alberi e fiori di pesco per rispondere a chi non ha rispetto delle strutture della propria città. Ne sono stati piantati tre in apposite fioriere in via Franco Biagio, negli spazi attigui al campetto sportivo intitolato a Christian Campanile, inaugurato l'estate scorsa e recentemente preso di mira dai vandali. A darne notizia il sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano e l'assessore allo sport e politiche giovanili Roberto Fabbricatore.

L’iniziativa

Le piante di pesco sono state donate dall'azienda vivaistica Style Garden di Castel San Giorgio, con comunicazione giunta al Comune dal dirigente Stefano Sellitto. Le tre piante sono state regalate nell'ambito dell'avviso pubblico dell'Ente su iniziativa voluta dal consigliere comunale Valentina Galotto che prevede la sponsorizzazione di spazi comunali o la cessione a titolo gratuito di oggetti per l'abbellimento o utili a migliorare aree pubbliche. Soddisfatto il sindaco Pagano: “Siamo davvero felici di questa donazione. Agli atti vandalici di qualcuno che ignora l'importanza di proteggere strutture esistenti nella propria comunità, basti pensare che nelle ultime settimane al campetto intitolato al compianto Christian Campanile qualcuno ha pensato di prendere a calci un cancello fino a romperlo (altro che guarnizioni scadenti!!!) e a staccare una panchina dal suolo, rispondiamo con questo gesto per il quale ringraziamo di cuore l'azienda vivaistica".

Gli fa eco l’assessore Fabbricatore che annuncia: “Presto in questa area pensata per i giovani e le famiglie, saranno installate alcune telecamere di sicurezza e nuovi punti di illuminazione cosi' da renderla piu' protetta da eventuali attacchi del tutto gratuiti ed inconcepibili. Con l'iniziativa del consigliere Galotto presto saranno effettuati altri interventi simili anche in altre location di Roccapiemonte. Intanto, un immenso grazie a Stefano per la sua sensibilita' che dimostra quanto sia elevato il valore morale dei giovani di Rocca”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccapiemonte, alberi di pesco contro gli atti vandalici

SalernoToday è in caricamento