rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Roccapiemonte

Lancia secchi di candeggina contro dei ragazzi: donna nei guai

L'episodio si è verificato nei pressi di piazza Monsignor Pompeo La Barca, a pochi metri dalla sede del Comune di Roccapiemonte

Momenti di paura, venerdì sera, nei pressi di piazza Monsignor Pompeo La Barca, a pochi metri dalla sede del Comune di Roccapiemonte, dove - riporta La Città - una donna ha versato della candeggina dal balcone per allontanare un gruppo di adolescenti intenti a chiacchierare vicino alla sua abitazione.

Il caso

I giovani, imperterriti, sono rimasti a chiacchierare. E, allora, la residente infuriata ha iniziato a lanciare altri secchi d’acqua con all’interno della candeggina. Uno di loro è stato colpito al volto dall’acido. Per questo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Ma, per fortuna, le sue condizioni di salute non sono gravi. Sul posto sono giunti anche i carabinieri, che hanno ricostruito l’esatta dinamica dell’accaduto. La donna ora rischia una denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia secchi di candeggina contro dei ragazzi: donna nei guai

SalernoToday è in caricamento