Roccapiemonte, inaugurato il nuovo Centro per Bambini e Famiglie

Il sindaco Pagano: "Abbiamo idea di organizzare al più presto degli open day per far conoscere ancora meglio il Centro e stiamo ipotizzando la possibilità di scegliere un nome che lo identifichi come uno spazio di comunità di grande rilievo"

Il taglio del nastro

Uno spazio per le famiglie, con assistenti e personale che aiuteranno in particolare i bambini nella loro fase di crescita. E’ il nuovo Centro per Bambini e Famiglie inaugurato questa mattina alla presenza del sindaco Carmine Pagano, del consigliere comunale con delega alle Politiche Sociali Valeria Pagano e del parroco Don Rosario Mormone che ha benedetto la struttura sita in via Ponte numero 13. La fascia di età seguita è quella che va da 0 a 36 mesi.

I commenti

Soddisfatto il consigliere Pagano: "Siamo stati accolti stamane dai responsabili del Centro, le cui attività sono ufficialmente partite il 3 febbraio, e dagli operatori della Cooperativa Gea, gestore del servizio. E’ stato davvero molto bello vedere i sorrisi di tanti bambini accompagnati dai loro genitori e nonni che animano quotidianamente la struttura. Sono felice che questo progetto sia finalmente decollato dando  opportunità di crescita e socializzazione ai nostri bambini e allo stesso tempo garantendo alle loro famiglie un piccolo supporto quotidiano”. Gli fa eco il primo cittadino: "Questo Centro è certamente un supporto importante per i nuclei familiari della nostra città. Il concetto e lo stile sono quelli dell’asilo nido, ma la struttura si presta ad ospitare i bimbi insieme ai loro parenti più stretti. Abbiamo idea di organizzare al più presto degli open day per far conoscere ancora meglio il Centro e stiamo ipotizzando la possibilità di scegliere un nome che lo identifichi come uno spazio di comunità di grande rilievo per Roccapiemonte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento