menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investito sulle strisce pedonali, morì sul colpo: giovane rischia processo

Una ragazza di 24 anni rischia il processo per omicidio stradale. Sullo sfondo, la morte di un uomo di nazionalità ucraina, A.D. , deceduto lo scorso 1 ottobre a Roccapiemonte

Una ragazza di 24 anni rischia il processo per omicidio stradale. Sullo sfondo, la morte di un uomo di nazionalità ucraina, A.D. , deceduto lo scorso 1 ottobre a Roccapiemonte

L'incidente

Mentre percorreva via Rocca, lo straniero fu colpito da un'auto. Sul parabrezza erano ben presenti segni di danneggiamento, compatibili con un trauma cranico riscontrato poi nella vittima. A guidare era una ragazza giovane, di circa 24 anni, che non avrebbe visto l'uomo mentre attraversava le strisce pedonali. Uscita dall'auto, sotto choc, aveva allertato i soccorsi. Lo straniero fu poi invece soccorso e trasferito in ospedale, a Mercato San Severino, ma per lui non ci fu nulla da fare. Fu poi identificato dopo diverse ore, perchè sprovvisto di documenti. Per la giovane la Procura di Nocera ha chiesto il rinvio a giudizio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento