Rocca, si invaghisce di una ragazza e la segue ovunque: lo attende il processo

La vicenda si è consumata la scorsa estate e, secondo le ricostruzioni, l’imputato portava la donna all’esasperazione, minacciandola in ogni modo

Un biglietto con una richiesta d’incontro è diventato prova decisiva nell’inchiesta a carico del 37enne di origini siciliane residente a Pagani, finito alla sbarra con accuse di stalking nei confronti di una donna di Roccapiemonte. La vicenda si è consumata la scorsa estate e, secondo le ricostruzioni, l’imputato portava la donna all’esasperazione, minacciandola in ogni modo.

Le accuse

L'uomo pretendeva dalla ragazza un appuntamento, spingendo la vittima ad aver paura di lui, temendo di subire male ingiusto e costretta ad alterare le proprie abitudini di vita, cambiando luoghi di ritrovo, orari e frequentazioni per non rischiare d’incontrarlo. In particolare, la donna cambiava numero di telefono, oltre a cercare qualunque forma di compagnia per mettere il naso fuori di casa, vessata dalla continua e incessante pressione. «Io non ho paura di nessuno, ti faccio passare un guaio»: così si era espresso l’uomo, come riportato testualmente nella denuncia sporta dalla vittima alle forze dell’ordine. Il caso era arrivato all’attenzione dei carabinieri dopo la decisione della ragazza di raccontare ogni cosa. Dopo la minaccia proferita a voce alla donna, datata 21 agosto scorso, era arrivato il biglietto decisivo, lasciato sul parabrezza dell’autovettura della donna, con la richiesta d’incontro. L’udienza per il giudizio immediato si terrà il prossimo 22 febbraio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

Torna su
SalernoToday è in caricamento