Roccapiemonte, riqualificato il campetto: sarà intitolato a Catello Mari

Al lavoro i volontari del Nucleo di Protezione Civile, con la collaborazione degli operai Rsu del cantiere, che hanno provveduto a ripulire anche le zone adiacenti e i parcheggi limitrofi

Uno spazio riqualificato, che sarà sempre più migliorato perché pensato per i giovani e per le associazioni del territorio. E' l'area del campetto Starza di Roccapiemonte che, come da progetto del sindaco Carmine Pagano e dell'Assessore alla Protezione Civile e Politiche Giovanili Roberto Fabbricatore, è stato sottoposto in questo periodo a interventi di pulizia in attesa di poter essere utilizzato al più presto.

Il restyling

Al lavoro i volontari del Nucleo di Protezione Civile, con la collaborazione degli operai Rsu del cantiere di Roccapiemonte, che hanno provveduto a ripulire anche le zone adiacenti e i parcheggi limitrofi e con il supporto di varie ditte del territorio che non hanno mancato di fornire il loro appoggio. Una volta completamente recupero e abbellito, questo spazio, destinato a diventare centro pulsante per le attività giovanili e di volontariato, sarà intitolato alla memoria di Catello Mari, ragazzo cresciuto a Roccapiemonte, scomparso prematuramente e mai dimenticato.

I commenti

"Ringraziamo di cuore tutti coloro che si stanno impegnando affinché quest'area risplenda finalmente di luce propria. Dopo lo spazio, con annesso campetto, già inaugurato e intitolato a Christian Campanile in via Franco Biagio, andiamo avanti senza fermarci un attimo, nonostante il periodo di emergenza, per arrivare alla completa riqualificazione di questo posto che giovani e associazioni attendono da anni. E siamo orgogliosi e onorati di intitolarlo ad un campione cresciuto a Roccapiemonte qual è Catello Mari" hanno detto il primo cittadino Pagano e l'assessore Fabbricatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento