rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Curiosità, Rocco Hunt con il suo MyPuppit made in Salerno

Anche Rocco Hunt ha il suo MyPuppit, realizzato dai salernitani Bruno D'Agostino e sua moglie, Maria Epifano, ideatori della mascotte di Casa Sanremo

Anche Rocco Hunt ha il suo MyPuppit, realizzato dai salernitani Bruno D’Agostino e sua moglie, Maria Epifano, titolari della Musgummimascotte che da 15 anni si occupa di design promozionale.  Come già svelato, sono loro gli ideatori della mascotte di Casa Sanremo, alias un leone con la criniera che richiama la corolla di un fiore e con in braccio una chitarra.

Ed ora è stato regalato anche a Rocco Hunt quel pupazzo di 65 cm di altezza, completamente personalizzabile con parrucche, occhi, nasi, accessori che, collaudato allo scorso Festival di Giffoni, fu già donato ai vip ospiti,  affiancandosi ai personaggi in post e video sui socia network. La tendenza è stata inaugurata da Max Gazzè che pubblicò su Vimeo diversi video in cui duettava col pupazzo, anche con la chitarra. A seguirlo, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che lo ha battezzato Giulianino e poi Fiorello. Adesso a farsi ritrarre accanto al pupazzo made in Salerno è anche il suo concittadino, Rocco Hunt.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curiosità, Rocco Hunt con il suo MyPuppit made in Salerno

SalernoToday è in caricamento