menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carenza di medici alla Chirurgia Toracica del "Ruggi": la denuncia

Da una ventina di giorni una dottoressa è andata in congedo per due anni, mentre due camici bianchi sono risultati positivi al tampone Covid ed ora sono in quarantena a domicilio

Da circa cinque giorni la provincia di Salerno è priva della figura specialistica di chirurgo toracico. L’unità operativa dell’azienda ospedaliera universitaria “Ruggi d’Aragona”, nata nel maggio 2019, conta tre medici e tre posti letto. Ma - secondo quanto viene segnalato alla nostra redazione - da una ventina di giorni una dottoressa è andata in congedo per due anni, mentre due camici bianchi sono risultati positivi al tampone Covid ed ora sono in quarantena a domicilio. 

L'appello

L’auspicio è che la direzione sanitaria del plesso di via San Leonardo intervenga il prima possibile per porre rimedio a questo situazione aumentando subito l’organico visto che si tratta dell’unico punto di riferimento del territorio salernitano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

social

Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento