menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carenza di medici alla Chirurgia Toracica del Ruggi, Di Crescenzo: "E' perfettamente funzionante"

Il Professore che guida il reparto: "Abbiamo fatto richiesta alla direzione strategica di rafforzare la Unità Operativa reclutando almeno altri 2 dirigenti facendo scorrere la graduatoria del concorso pubblico a 3 dirigenti di chirurgia toracica"

Dopo la segnalazione, giunta alla nostra redazione, sulla presunta carenza di personale all’interno dell’Unità Operativa di Chirurgia Toracica, arrivano le rassicurazioni da parte del Professore associato Vincenzo Di Crescenzo: “E’ perfettamente funzionante, grazie all’apporto dei dirigenti del dipartimento di Chirurgia Generale dove siamo collocati, nell’attesa che i due dirigenti ammalati ritornino in servizio”. 

Le precisazioni 

Il professore Di Crescenzo, che dirige il reparto, fa sapere che “per meglio svolgere i servizi da noi assicurati all'azienda, degenza ordinaria, consulenze, attività operatoria operatoria delle patologie neoplastiche ed urgenti ambulatorio prime visite, ambulatorio controlli post operatori, riunioni del GOM Polmone, abbiamo fatto richiesta alla direzione strategica di rafforzare  la Unità Operativa di Chirurgia Toracica reclutando almeno altri 2 dirigenti facendo scorrere la graduatoria del concorso pubblico a 3 dirigenti di chirurgia toracica (delibera n. 257 del 12/12 /2019) bandito dall’ AOU Ruggi d'Aragona”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento