Ferisce un agente e tenta la fuga dal Ruggi: detenuto nei guai

Dopo mezz'ora dalla fuga, il giovane è stato bloccato in via San Leonardo e condotto in carcere

E' stato tratto in arresto, ieri, A.G.,  pregiudicato di 27 anni, già ristretto in detenzione carceraria presso il suddetto carcere.  Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale della Sezione Volanti, con il personale della Polizia Penitenziaria della casa circondariale di Fuorni, hanno bloccato il giovane che, dopo essere stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale di Salerno dal personale della Polizia Penitenziaria per una sospetta frattura ad un braccio, ha aggredito gli agenti, cagionando lievi lesioni a uno di essi.

L'arresto

Divincolandosi rapidamente e fuggendo verso l’uscita del pronto soccorso, in breve tempo il giovane ha fatto perdere le proprie tracce. Immediatamente, gli agenti penitenziari hanno iniziato l'inseguimento, diramando nel contempo una nota di ricerca alla sala operativa della Questura. Gli agenti della Volante, grazie anche all’ausilio del personale della Polizia Penitenziaria, hanno rintracciato il fuggitivo in via San Leonardo, traendolo in arresto. Dopo le formalità di rito, l’Autorità Giudiziaria ha stabilito la ricollocazione del giovane presso la casa circondariale, in attesa del giudizio di convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

Torna su
SalernoToday è in caricamento