Colpito da arresto cardiaco in ambulanza: muore neonato al Ruggi

Il piccolo stava per essere trasportato all’ospedale “Monaldi” di Napoli per sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico a cuore aperto

Dramma all’azienda ospedaliera-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove, mercoledì pomeriggio, è deceduto un neonato di appena 4 mesi a causa di un arresto cardiocircolatorio..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’odissea

Il piccolo stava per essere trasportato all’ospedale “Monaldi” di Napoli per sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico a cuore aperto. Soltanto che – riporta Cronache – mentre si trovava in ambulanza qualcosa è andato storto. Il neonato, infatti, è stato colpito da tre arresti cardio circolatori. A quel punto l’equipe specializzata del 118 ha cercato in tutti i modi di salvargli la vita: cambio di rotta e corsa folle verso l’ospedale di Salerno dove il piccolo è già arrivato in pericolo di vita. A nulla è servita la corsa contro il tempo: poco dopo l’arrivo al pronto soccorso il suo cuore ha smesso di battere. Si attende l'autopsia per fare luce sulla causa della morte del piccolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento