Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Colpito da arresto cardiaco in ambulanza: muore neonato al Ruggi

Il piccolo stava per essere trasportato all’ospedale “Monaldi” di Napoli per sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico a cuore aperto

Dramma all’azienda ospedaliera-universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove, mercoledì pomeriggio, è deceduto un neonato di appena 4 mesi a causa di un arresto cardiocircolatorio..

L’odissea

Il piccolo stava per essere trasportato all’ospedale “Monaldi” di Napoli per sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico a cuore aperto. Soltanto che – riporta Cronache – mentre si trovava in ambulanza qualcosa è andato storto. Il neonato, infatti, è stato colpito da tre arresti cardio circolatori. A quel punto l’equipe specializzata del 118 ha cercato in tutti i modi di salvargli la vita: cambio di rotta e corsa folle verso l’ospedale di Salerno dove il piccolo è già arrivato in pericolo di vita. A nulla è servita la corsa contro il tempo: poco dopo l’arrivo al pronto soccorso il suo cuore ha smesso di battere. Si attende l'autopsia per fare luce sulla causa della morte del piccolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da arresto cardiaco in ambulanza: muore neonato al Ruggi

SalernoToday è in caricamento