Selezioni e assunzioni di 2 codisti a Salerno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday


Il 19 Febbraio 2015 presso il Grand Hotel Salerno in via Lungomare dalle ore 9 alle 17.30 si terrà il 1° corso di formazione per Codisti nella città di Salerno tenuto e certificato personalmente da me e sponsorizzato dal Sig. Maurizio Basso Broker Immobiliare e Responsabile della società Remax agenzia di Salerno.

Scopo della giornata è di formare nuovi codisti, e al termine del corso la società Remax agenzia di Salerno selezionerà e assumerà n.2 codisti partecipanti al corso.

Il corso è a numero chiuso per i primi 20 iscritti, e per poter accedere alle selezioni ed assunzioni è obbligatorio iscriversi, a fine giornata sarà rilasciato personalmente da me, in qualità di inventore di questo nuovo lavoro, l'attestato di codista.

I Codisti saranno assunti con il nuovo, flessibile e a chiamata contratto collettivo nazionale per codisti in perfetto stile Jobs Act.

Per tutti i neo codisti, che riceveranno il mio attestato, vi sarà anche la possibilità di partecipare gratuitamente ad uno stage esclusivo di una giornata nel quale saranno illustrati e spiegati tutti i servizi e le opportunità del mondo Remax.


Dott. Giovanni Cafaro

il primo codista italiano

www.giovannicafarocodista.it



1° CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DEL CODISTA

Il 22 Ottobre 2014 è stato presentato ufficialmente e depositato presso gli organi competenti il : 1° Contratto Collettivo Nazionale per Codisti.

Il Codista, figura professionale da me inventata, con il contratto collettivo nazionale da oggi è regolarmente riconosciuta a livello professionale su tutto il territorio nazionale.

Fin da subito, da quando sono partito con il mio lavoro da Codista, ho sempre perseguito l'intento di dare a questa nuova figura professionale la sua collocazione naturale in un contratto collettivo nazionale riconosciuto e per questo ho seguito tutte le indicazioni del Ministro del Lavoro Dott. Giuliano Poletti.

Il Contratto Collettivo Nazionale per Codisti è un "contratto a chiamata", nuovo e flessibile che comporta diversi sgravi fiscali per le aziende e permette in brevissimo tempo di poter assumere i codisti per reinserirli immediatamente del mondo del lavoro.
Il codista, anche dopo un breve periodo di lavoro, può essere assunto a tempo indeterminato dall'azienda o dal libero professionista .

E' un contratto che si può applicare in Italia ma anche all'estero e in diversi Paesi europei.

Nel contratto collettivo nazionale sono previsti tre livelli di mansioni del codista :

1° livello : Codista con mansioni basilari
2° livello : Codista impiegato
3° livello : Codista professionista e consulente aziendale

Credo fermamente che questo contratto possa dare una risposta lavorativa concreta ai disoccupati, a coloro che purtroppo hanno perso il lavoro e agli esodati.

Il Codista non si può improvvisare, ha un ruolo di estrema fiducia ed ha bisogno di essere formato, e per evitare di immettere nel mercato del lavoro persone impreparate, terrò personalmente e in modo autonomo, i miei corsi di formazione per formare e certificare gli aspiranti codisti.


Già alcune aziende mi stanno contattando per selezionare e assumere i codisti formati e certificati da me.
Allego il LINK del nuovo contratto del codista :

LINK DEL CONTRATTO DI CODISTA :

https://www.cnel.it/371?shadow_schede_contratto_corrente_settore=Altri%20Vari&shadow_schede_contratto_corrente_codcat=V234



Cordiali saluti

Dott. Giovanni Cafaro

www.giovannicafarocodista.it
 



 

Torna su
SalernoToday è in caricamento