Cronaca

Sacco, allevatore bloccato con i figli sotto un metro di neve: li salva il sindaco

Momenti di tensione nel pomeriggio sui monti Alburni, dove un allevatore della zona e i suoi due figli sono rimasti bloccati all'interno del loro trattore a circa 850 metri di altitudine

Paura nel pomeriggio di oggi a Sacco, piccolo comune sui monti degli Aburni in provincia di Salerno, dove un allevatore del posto e i suoi due figli sono rimasti bloccati dentro il loro trattore per diverse ore sotto un metro di neve, a circa 850 metri di altitudine. Fortunatamente sono riusciti a lanciare l’allarme consentendo agli uomini della Comunità Montana e al sindaco Claudio Saggese, che ha coordinatore le operazioni, di soccorrerli. Criticità sono state riscontrate anche a Piaggine, a Monteforte Cilento e su alcuni tratti della “Cilentana”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacco, allevatore bloccato con i figli sotto un metro di neve: li salva il sindaco

SalernoToday è in caricamento