menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Scorcio del boschetto

Scorcio del boschetto

Convento di Bracigliano: nessun fondo per il restauro, ma ci pensa la sagra

Mancano i fondi per i lavori di restauro di un antico convento risalente al 1600 e, così, per quattro giorni si ritroveranno tutti a tavola per racimolare il finanziamento necessario

Mancano i fondi per i lavori di restauro di un antico convento risalente al 1600 e, così, per quattro giorni si ritroveranno tutti a tavola per racimolare il finanziamento necessario. Accade a Bracigliano, "paese della musica e delle ciliegie", dove anche quest'anno, a partire da domani sera e fino a domenica 25 agosto,  si terrà la sagra del Convento di San Francesco d'Assisi.

Un bene culturale splendido, il convento francescano, circondato da un boschetto di tigli secolari che attrae da sempre, fedeli e intere famiglie che vogliono vivere l'esperienza di un momento di meditazione spirituale. Per permetterne il restauro, dunque, scende in campo la sagra estiva che, oltre a rilanciare la gastronomia e la cultura popolare, quest'anno aiuterà i francescani per il recupero dell'opera. Porcini, salsicce, zeppole ed altre leccornie coccoleranno il palato dei visitatori, nel segno dell'amore per le ricchezze del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento