menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scommesse abusive: nei guai il titolare di una sala giochi di San Valentino Torio

Il titolare dell'attività raccoglieva puntate su eventi sportivi mediante il collegamento con un sito riconducibile ad un'allibratore austriaco non autorizzato all'esercizio in Italia

Continua senza sosta la lotta alle sale scommesse abusive. I baschi verdi della compagnia di Scafati, infatti, dopo aver accertato che in una sala giochi di San Valentino Torio venivano accettate scommesse su eventi sportivi senza alcuna autorizzazione, hanno sequestrato 7 computers, 4 stampanti e denunciato il titolare dell'attività.

Il blitz è scattato a seguito di sopralluoghi ed indagini ed è cominciato con il fermo di un cliente che aveva appena provveduto ad effettuare diverse scommesse presso la sala giochi. In seguito al blitz è stato accertato che il titolare dell'attività raccoglieva puntate su eventi sportivi mediante il collegamento con un sito internet riconducibile ad un'allibratore con sede in Austria non autorizzato all'esercizio in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento