menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salernitana-Trapani, sfida dopo 37 anni. Il Viminale: "Rischio incidenti"

Il Ministero dell'Interno lancia l'allarme in vista della partita di domenica allo stadio Arechi di Salerno e chiede una maggiore controlli alle forze dell'ordine

L’Osservatorio sulle Manifestazione Sportive del Ministero dell’Interno ha inserito la partita Salernitana-Trapani, che andrà in scena domenica allo stadio Arechi di Salerno,  tra quelle a rischio incidenti. Le due squadre, infatti, non scendono in campo l’una contro l’altra da ben 37 anni. Per questo gli uffici del Viminale suggeriscono la messa in atto di “particolari misure organizzati” come, ad esempio, la sospensione delle facilitazioni per i sostenitori ospiti previste al punto T1.2 – quello che prevede anche la vendita dei tagliandi il giorno stesso, ndr – delle misure varate dalla task force, anche in relazione alle iniziative di fidelizzazione previste dal punto T2.1; l’implementazione del servizio di stewarding e dei servizi di controllo, nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, con particolare riferimento alla corrispondenza delle generalità indicate sul biglietto e quelle dell’utilizzatore; ulteriori misure organizzative relative alle vendita dei biglietti da adottare in sede di G.O.S.; scambio di informazioni e stretto raccordo tra i Supporter Liaison Officer delle società interessate”.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento