Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Si tuffa dagli scogli a Mercatello, 15enne resta in Rianimazione: rischia di perdere l'uso delle gambe

L’adolescente è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico: i frammenti della vertebra sono stati rimossi per permettergli di muovere almeno le braccia e la testa

E’ ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, il 15enne che, sabato sera, si è tuffato in mare dagli scogli della spiaggia libera adiacente al lido Colombo.

Il dramma

L’adolescente è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico: i frammenti della vertebra sono stati rimossi per permettergli di muovere almeno le braccia e la testa. Secondo quanto trapela dal Ruggi, il 15enne rischia di perdere l’uso delle gambe, anche se ulteriori accertamenti da parte dei medici specializzati saranno effettuati appena le condizioni di salute miglioreranno e sarà trasferito nel reparto di Neurochirurgia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa dagli scogli a Mercatello, 15enne resta in Rianimazione: rischia di perdere l'uso delle gambe

SalernoToday è in caricamento