Salerno, aggiudicati i lavori per il collegamento Rione Petrosino-Via Magnone

Si tratta dell'intervento parallelo a quello di prolungamento della stessa via Fratelli Magnone, già aggiudicato e prossimo alla partenza, che permetterà il superamento del passaggio a livello di via Irno

La foto del progetto

Sono stati aggiudicati, in via definitiva, i lavori per la realizzazione del “Collegamento viario Rione Petrosino – Via Fratelli Magnone" al Rti Imedil srl/ Falco Primo srl, per il ribasso offerto del 33,224% e, quindi, per l'importo contrattuale di  1.025.555,41 Euro oltre IVA, comprensivo di 59.838,65 Euro per oneri di sicurezza.

Il progetto

Si tratta dell'intervento parallelo a quello di prolungamento della stessa via Fratelli Magnone, già aggiudicato e prossimo alla partenza, che permetterà il superamento del passaggio a livello di via Irno. Lo scrive annuncia il gruppo "Salerno Cantieri&Architettura" sulla sua pagina Facebook. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento