Salerno, contesta la dimensione di un dehors: aggredito il consigliere Naddeo

Il sindaco Napoli: "Esprimo, a nome mio personale, della Giunta e del Consiglio Comunale di Salerno (certo d'interpretarne l'unanime sdegno) ferma condanna per l'aggressione". Il forzista Celano: "Si vada fino in fondo"

Corrado Naddeo

Momenti di tensione, nella tarda mattinata di oggi, a Salerno, dove il consigliere comunale Corrado Naddeo è stato aggredito da due uomini (padre e figlio) nel centro cittadino. Motivo del litigio, a quanto pare, la dimensione di un dehors situato in una traversa di Corso Vittorio Emanuele. Su quanto accaduto indagano i carabinieri e i vigili urbani. Il politico è stato costretto a rivolgersi alle cure dei medici del pronto soccorso dell'azienda ospedaliera "Ruggi d'Aragona": per lui, una prognosi di sette giorni.

I messaggi di solidarietà

Il sindaco Vincenzo Napoli: “Esprimo, a nome mio personale, della Giunta e del Consiglio Comunale di Salerno (certo d'interpretarne l'unanime sdegno) ferma condanna per l'aggressione perpetrata ai danni del Consigliere Comunale Corrado Naddeo. Nel ribadire al collega Naddeo solidarietà e stima si confida in un rapido accertamento dell'accaduto affinché i responsabili siano adeguatamente puniti. Salerno - sottolinea - è una città democratica e civile nessuna prevaricazione sarà tollerata, nessuna violenza resterà impunità”.

Il capogruppo di Forza Italia Roberto Celano: "Esprimo la mia sincera e totale solidarietà al collega Naddeo. Spero che venga fatta luce su quanto accaduto e su cosa sta avvenendo in determinati settori della nostra città. Si vada fino in fondo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid-19: i contagi superano quota 200 in provincia, due bimbi positivi a Salerno e 2 casi a Baronissi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento