Cronaca

Spaccio a Salerno, blitz dei “Falchi” in una cantina: arrestato 30enne

I poliziotti hanno scoperto 8 involucri del peso complessivo di oltre 100 grammi. Nei guai è finito nei guai D.M.D, residente nella zona orientale

I poliziotti hanno arrestato D.M.D., 30 anni, pusher residente nella zona orientale. I “Falchi” lo hanno fermato in strada. L’uomo ha cercato di evitare il controllo nascondendosi tra le auto parcheggiate. All’interno del marsupio indossato dallo spacciatore, sono stati rinvenuti 8 involucri contenenti sostanza stupefacente, hashish per la precisione, per un peso complessivo di circa 20 grammi.

La perquisizione domiciliare

Gli agenti hanno perquisito l’appartamento dell’indagato e in una cantinola, di pertinenza dell’abitazione, abilmente nascosto tra la muratura, è stato rinvenuto un ulteriore panetto di hashish di 72 grammi, un bilancino di precisione e l’occorrente per il confezionamento in dosi dello stupefacente. L’uomo è stato arrestato dai poliziotti e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria: è finito ai domiciliari, in attesa del giudizio di convalida. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio a Salerno, blitz dei “Falchi” in una cantina: arrestato 30enne

SalernoToday è in caricamento