rotate-mobile
Cronaca

Crisi polmonare per un bambino in spiaggia a Salerno: salvato da un carabiniere

Il militare, richiamato dalle grida di aiuto della madre, ha subito praticato la rianimazione cardio polmonare che ha permesso al piccolo la ripresa della respirazione autonoma

Paura, nella giornata di ieri, presso uno stabilimento balneare di Salerno, dove un carabiniere effettivo alla Sezione Radiomobile della Compagnia di Novara, libero dal servizio, è intervenuto per soccorrere un bambino di otto anni, privo di coscienza ed incrisi respiratoria.

Il salvataggio

Il militare, richiamato dalle grida di aiuto della madre, ha subito praticato la rianimazione cardio polmonare che ha permesso al piccolo la ripresa della respirazione autonoma. Poi è stato poi affidato al personale sanitario del 118 intervenuto sul posto. Le sue condizioni di salute sono buone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi polmonare per un bambino in spiaggia a Salerno: salvato da un carabiniere

SalernoToday è in caricamento