menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa della "Medaglia Miracolosa"

La chiesa della "Medaglia Miracolosa"

Emergenza freddo, i senzatetto accolti nella chiesa della "Medaglia Miracolosa"

Il Vicario Episcopale don Antonio Romano: "Questo spazio va ad aggiungersi, in modo emergenziale, alle altre strutture diocesane già esistenti, che in questo momento sono sature anche a causa delle restrizioni anti-covid"

La parrocchia della Medaglia Miracolosa ha messo a disposizione dei locali per ospitare i senzatetto e i cittadini in difficoltà soprattutto a causa dell’ondata di freddo di queste ore. Lo comunica, in una nota, il Vicario Episcopale don Antonio Romano: “L'Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, in collaborazione con il Comune di Salerno ed alle associazioni di volontariato già operanti, ha attivato da questa sera uno spazio attrezzato per l'accoglienza notturna. Questo spazio va ad aggiungersi, in modo emergenziale, alle altre strutture diocesane già esistenti, che in questo momento sono sature anche a causa delle restrizioni anti-covid”.

L’accoglienza

L'accesso controllato sarà dalle ore 18.30 alle 21 per uomini e donne. Saranno rispettate le precauzioni per l'emergenza covid. “Si ringrazia la Parrocchia della Medaglia Miracolosa nella persona del suo parroco don Pierluigi Nastri, che ha messo a disposizione i locali. Si ringrazia il Comune di Salerno per la collaborazione, attraverso l’Ufficio delle Politiche sociali, con il quale ci si interfaccia da sempre in sinergia. Si ringraziano altresì le Associazioni e i singoli, che con le loro unità di strada, non fanno mai mancare il loro prezioso contributo. Per info e per segnalazioni di casi in particolare contattare il numero della sala radio della polizia municipale” conclude la nota. 

La polemica sulla morte del clochard 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento