rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Sciopero nazionale dei sindacati: chiudono i centri raccolta rifiuti a Salerno

Nella giornata di lunedì 8 novembre resteranno chiuse le isole ecologiche di “Fratte” e “Arechi”

Sciopero e disagi per la raccolta rifiuti in città. La società Salerno Pulita fa sapere che, a causa della proclamazione di uno sciopero nazionale indetto da Cgil, Cisl e Uil, i centri di raccoltaFratte” e “Arechi” resteranno chiusi al pubblico lunedì 8 novembre 2021. 

I dati

Sono stati 30.587 gli ingressi degli utenti ai centri di raccolta Fratte e Arechi dal primo gennaio al 30 settembre 2021, di cui circa la metà (13.712) sono utenti che nei primi nove mesi dell’anno hanno varcato i cancelli dei centri di raccolta una sola volta. Un dato molto incoraggiante, che testimonia come i salernitani abbiano utilizzato i centri di raccolta gestiti da Salerno Pulita per inviare al riciclo le materie prime degli oggetti di cui si disfano. Tra i due centri di raccolta è l’Arechi quello che ha fatto registrare il maggior numero totale di utenti serviti: ben 19.602 contro i 10.985 di Fratte.  In pratica la media è di 2.116 accessi mensili all’Arechi e di 1.227 a Fratte. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale dei sindacati: chiudono i centri raccolta rifiuti a Salerno

SalernoToday è in caricamento