Cronaca Centro Storico

Salerno Comicon 2013: presentata la terza edizione, il programma

De Luca, scherzando si è rivolto ai ragazzi: "Tanto lo so che voi siete i produttori nascosti delle teste di suino", ha detto, con il sorriso, riferendosi all'atto intimidatorio nei suoi confronti

Ritorna, dal 29 novembre al 1 dicembre il Salerno Comicon. Presentato questa mattina, il programma della terza edizione della mostra-mercato del fumetto e del gioco, organizzato dall'associazione Comicon e da Visiona, in collaborazione con Doppiavù Studio, Scuola di fumetto di Salerno, Legacy Distribution e con il patrocinio e della collaborazione del Comune di Salerno e del contributo di partner e aziende locali. Il festival si svolgerà presso il Complesso di Santa Sofia, la chiesa dell'Addolorata e il Teatro Augusteo, disponendo, dunque, di ben tre location, nella suggestiva cornice del centro storico e di Luci d’Artista. Ospiti, incontri e mostre, con tante attività collaterali, proiezioni, spettacoli, laboratori con gli autori, quindi, renderanno assolutamente scoppiettante la terza edizione, dove sarà possibile trovare fumetti, gadget, giochi e tanto altro per i più appassionati.

 

"Siamo contenti di ospitare questo evento - ha detto il sindaco Vincenzo De Luca - che in questi anni ha riscosso un grande successo e ha riportato in evidenza la scuola salernitana del fumetto. Il Comicon valorizza una nostra tradizione e accresce la vita culturale della nostra città. Dietro questi eventi c'è la cultura, la creatività e l'entusiasmo giovanile, ma c'è anche economia e turismo. Anche questa è la giovane città d'Europa che cresce". Lo stesso vice ministro De Luca, scherzando si è rivolto ai ragazzi: "Tanto lo so che voi siete i produttori nascosti delle teste di suino - ha detto, con il sorriso, riferendosi all'atto intimidatorio nei suoi confronti - Dobbiamo essere ironici". Al sindaco, dunque, gli organizzatori dell'evento hanno regalato un Tex tutto salernitano, in quanto nella passata edizione il sindaco confessò di essere appassionato dello storico fumetto della Bonelli. "Avremo ospiti di caratura nazionale - ha annunciato il direttore del Comicon, Roberto Policastro - Lo scorso anno attirammo 6 mila persone: quest'anno, considerando anche l'attivazione della metropolitana e le conseguenti minori difficoltà nel raggiungere il centro storico, puntiamo ad un'affluenza ancora più corposa".  Entusiasta, tra gli altri, anche l'assessore comunale alla Cultura, Ermanno Guerra. Ormai, dunque, è partito il conto alla rovescia per gli amanti dei fumetti.

Informazioni: I biglietti di 5 euro, validi per tutti e tre i giorni, saranno acquistabili presso il Complesso di Santa Sofia e il Teatro Augusteo, durante il Festival. Orari d'apertura: venerdì 29 novembre 14 - 20; sabato 30 novembre 10 - 20; domenica 1 dicembre 10 - 20.  Per ulteriori dettagli: Comicon.it

In collaborazione con Roberto Junior Ler

Allegati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno Comicon 2013: presentata la terza edizione, il programma

SalernoToday è in caricamento