Percorre il lungomare nonostante la gara podistica: nei guai automobilista a Salerno

L'uomo si è dato alla fuga su via Lungomare Tafuri, ma i vigili urbani sarebbero riusciti a prendere la targa della vettura

La vettura (Foto. G.Gambardella)

Curiosità, questa mattina, a Salerno, dove il conducente dell’automobile verrà sanzionato per aver percorso un tratto di strada vietato alla circolazione veicolare per via della gara podistica “Salerno Corre”, che ha interessato gran parte della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

L’uomo si è dato alla fuga, ma, a quanto pare, i vigili urbani, sarebbero riusciti a scrivere la targa della vettura. L’episodio è avvenuto in via Lungomare Tafuri. La sesta edizione dell’iniziativa sportiva ha creato non pochi disagi, soprattutto nelle arterie stradali interne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento