rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca

Fruttivendolo abusivo a Salerno, demolita una baracca: scatta la denuncia

I vigili urbani e i dipendenti di Salerno Pulizia sono entrati in azione, questa mattina, in Viale Settembrini, nel quartiere Sant'Eustachio

Blitz degli agenti della Polizia Municipale nella zona orientale di Salerno dove, questa mattina hanno demolito una baracca abusiva adibita alla vendita di frutta e verdura situata in Viale Settembrini, nel quartiere Sant'Eustachio.

L’operazione

La struttura si trovava su un'area che, precedentemente era un’aiuola, dov’era stata creata una pavimentazione con pannelli di legno, a mo' di sistemazione stabile e duratura, che determinava una condizione igienico-sanitaria molto precaria, per l'abbandono sul posto di rifiuti di ogni genere, tra i quali resti di verdure in stato di putrefazione, ma anche di cassette vuote, ombrelloni dismessi, banchetti di fortuna, sedie, tavole di legno etc. che aveva provocato le rimostranze dei residenti della zona. Durante l’intervento non era presente alcuna persona.

Oltre ai caschi bianchi sono entrati in azione anche i dipendenti di Salerno Pulita, che hanno bonificato totalmente l’area con la rimozione della baracca, di tutti gli ingombranti e dei rifiuti presenti. Dell’operazione è stata informata l’Autorità Giudiziaria in quanto è stato riscontrato il reato di invasione/ occupazione abusiva di suolo pubblico.

Baracca demolita a Sant'Eustachio (Foto Comune di Salerno)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fruttivendolo abusivo a Salerno, demolita una baracca: scatta la denuncia

SalernoToday è in caricamento