rotate-mobile
Cronaca

Arrestato e scarcerato tre volte evita il rimpatrio: 30enne espulso per spaccio di droga

 Oggi invece è stato accompagnato da personale di Polizia presso il centro di Permanenza Temporanea di Palazzo San Gervasio (Potenza) dove sarà trattenuto lo stretto tempo necessario per organizzare il volo di rientro verso il Gambia

Uno straniero di 30 anni, D. L le sue iniziati, nato in Gambia, è stato espulso dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno. In precedenza, era già stato arrestato dalla Squadra Mobile e condannato in via definitiva per spaccio di stupefacenti. 

Il caso

Con numerosi alias era riuscito a permanere in maniera irregolare nel nostro Paese dal 2016: arrestato e scarcerato tre volte - sempre per reati legati agli stupefacenti e colpito da numerose espulsioni - era riuscito ad evitare sempre il rimpatrio coattivo. Oggi invece è stato accompagnato da personale di Polizia presso il centro di Permanenza Temporanea di Palazzo San Gervasio (Potenza) dove sarà trattenuto lo stretto tempo necessario per organizzare il volo di rientro verso il Gambia. L’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno ha ottenuto il Nulla Osta al rimpatrio da parte dell’Autorità Giudiziaria e il riconoscimento dello straniero da parte dell’Ambasciata del Gambia che, al momento dell’arrivo in aeroporto, provvederà ad affidarlo agli agenti di Polizia di Frontiera del suo Paese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato e scarcerato tre volte evita il rimpatrio: 30enne espulso per spaccio di droga

SalernoToday è in caricamento