Cronaca

Ai domiciliari a Salerno per maltrattamenti va a Firenze dalla moglie, in manette

Secondo quanto emerso, quando si è presentato fuori dall'abitazione della donna lei, temendo che diventasse violento, lo ha fatto entrare, ma poi è riuscita di nascosto a contattare il numero di emergenza per richiedere l'intervento dei militari

Era evaso dagli arresti domiciliari un una casa di Salerno, dove si trovata dopo essere stato arrestato il 12 maggio per maltrattamenti verso la moglie, e si era presentato dopo alcune ore a casa della donna, in provincia di Firenze. 

Le accuse

Per questo un 36enne di origine campana è stato arrestato sabato scorso dai carabinieri. Secondo quanto emerso, quando si è presentato fuori dall'abitazione della donna lei, temendo che diventasse violento, lo ha fatto entrare, ma poi è riuscita di nascosto a contattare il numero di emergenza per richiedere l'intervento dei militari. Il 36enne si trova adesso nel carcere fiorentino di Sollicciano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari a Salerno per maltrattamenti va a Firenze dalla moglie, in manette

SalernoToday è in caricamento