Salerno, giovane pestato nella movida: si indaga

Il nuovo episodio di violenza si è verificato dinanzi ad un noto locale. Sul posto sono giunti i sanitari del 118. Indagano le forze dell'ordine

Momenti di panico, durante la notte di Carnevale, a Salerno, dove si è verificata una violenta rissa davanti ad un noto locale della movida.

L'aggressione

Secondo quanto ricostruito da alcuni testimoni – riporta L’Occhio – un giovane del capoluogo, molto probabilmente in preda ai fumi all’alcol, avrebbe istigato cinque ragazzi provenienti dalla provincia di Napoli che, a loro volta, hanno reagito malmenandolo. Al termine della lite, il ragazzo salernitano è stato soccorso dai sanitari del 118 per via di alcuni tagli all’arcata sopraccigliare e delle ferite riportate a labbra e denti.Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento