Cronaca

Va in palestra e trova 500 euro: giovane di Salerno li consegna ai carabinieri

Il ragazzo di 22 anni ha rinvenuto la consistente somma di denaro all'interno di una cassetta di sicurezza. Non vi erano altri documenti

Trova 500 euro in palestra e li consegna ai carabinieri. L’episodio si è verificato, nella serata di venerdì, a Salerno. Protagonista un ragazzo di 22 anni, il quale, dopo essersi recato in una palestra situata nella zona industriale del capoluogo, dov’è regolarmente iscritto, ha fatto una scoperta davvero incredibile.

Il caso

Il giovane salernitano, mentre si trovava nei pressi dell’ingresso degli spogliatoi, dove sono collocate una serie di cassette di sicurezza elettroniche messe a disposizione degli iscritti, ha inserito in una di esse il suo portafogli, il telefonino e anche un bracciale in oro, senza verificare se all’interno vi fossero altri oggetti. Subito dopo si è recato all’interno dello spogliatoio per indossare gli indumenti sportivi. Poi è ritornato alla cassetta per controllare se sul suo telefonino vi fossero delle chiamane. E, proprio in questa circostanza, si è reso conto della presenza di un consistente numero di banconote di denaro contante. Non vi erano altri documenti. E così, dopo aver trascorso la serata insieme ad un amico, il giovane ha deciso di consegnare le banconote direttamente al comando provinciale dei carabinieri, dove uno dei militari ha accertato che l’importo complessivo del denaro era di circa 500 euro. Un gesto davvero nobile, quello del giovane salernitano, che chissà quanti avrebbero compiuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in palestra e trova 500 euro: giovane di Salerno li consegna ai carabinieri

SalernoToday è in caricamento