A 17 anni tenta il suicidio ma viene salvato dai genitori: ragazzo in ospedale

Il caso è seguito dalla polizia, che indaga ora sul presunto tentativo di suicidio del giovane. A lanciare l'allarme sarebbero stati i genitori

Un ragazzo di 17 anni avrebbe tentato di togliersi la vita con una corda, provando ad impiccarsi a Giovi, in un terreno agricolo. A riportare la notizia il portale Zerottonove, che riferisce del pronto intervento dell'ambulanza Il Punto di Baronissi, oltre che della polizia. I sanitari, una volta giunti sul posto, avrebbero trasferito d'urgenza il ragazzo all'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno. Il caso è seguito dalla polizia, che indaga ora sul presunto tentativo di suicidio del giovane. A lanciare l'allarme sarebbero stati i genitori. L'indagine delle forze dell'ordine è ora concentrata a ricostruire la dinamica del gravissimo episodio. 
 

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

  • Sette cartomanti in poche centinaia di metri: nuova "invasione" sul lungomare

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Incidente a Giovi: è morta Eleonora, l'amica della famiglia Scannapieco

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Incidente a Giovi: ecco le condizioni di salute dei quattro feriti

Torna su
SalernoToday è in caricamento