Infastidisce i clienti di un supemercato a Salerno: arrestato giovane straniero

I poliziotti sono intervenuti a seguito di una segnalazione giunta al 112. Il ragazzo, trovato privo di documenti, ha opposto resistenza ai controlli

Un giovane africano di 25 anni, Y. S., senza fissa dimora, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Salerno.  Dopo una segnalazione giunta al 112, gli agenti della Sezione Volanti sono intervenuti nei pressi di un supermercato del centro cittadino dove era stato avvistato un ragazzo straniero che infastidiva continuamente i clienti, il quale, al termine dei controlli, è risultato privo di documenti ed irregolare sul territorio nazionale. Il 25enne ha opposto resistenza alla perquisizione degli agenti ed ha tentato di divincolarsi per fuggire.  

L'arresto

Non senza difficoltà è stato fermato ed accompagnato in Questura per essere sottoposto a fotosegnalamento da parte della Polizia Scientifica per risalire alla sua identità. Dai successivi accertamenti è emerso che il giovane aveva, in passato, utilizzato vari pseudonimi e si era reso responsabile di altri reati analoghi. Per il suo comportamento violento è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per l’udienza direttissima, tenutasi nella giornata di ieri, con la convalida dell’arresto e la condanna, con patteggiamento, a sei mesi di reclusione con sospensione della pena. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare la legittimità della presenza dello straniero sul territorio dello Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento