Sicurezza nella zona industriale di Salerno: prosegue l'installazione delle telecamere

L’intervento, realizzato dal Consorzio Asi di Salerno, rientra nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (Pon) “Legalità” 2014-2020

I lavori

Proseguono i lavori per l’installazione di telecamere di video sorveglianza e centraline di monitoraggio della qualità dell’aria nella zona industriale di Salerno. L’intervento, realizzato dal Consorzio Asi di Salerno, rientra nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (Pon) “Legalità” 2014-2020.

La sicurezza 

Si tratta - comunicano dal Consorzio - di un "progetto importante per sicurezza, legalità e monitoraggio ambientale che prevede l’installazione di 80 telecamere di videosorveglianza, 40 lettori per il riconoscimento delle targhe automobilistiche e 6 centraline di rilevazione ambientale per monitorare le emissioni nell’atmosfera".  Un sistema sofisticato di monitoraggio che consentirà di "prevenire e reprimere sia episodi di microcriminalità che reati ambientali in una zona interessata da un più ampio progetto di riqualificazione urbana che garantirà piena vivibilità a tutta l’area".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento