Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

"Le donne stiano a casa a pulire i fornelli": insulti sessisti a Veronica Mondany

La consigliera comunale di Salerno è stata presa di mira dopo aver rilasciato alcune dichiarazioni sulla partita Salernitana-Entella, andata in scena sabato scorso allo stadio Arechi

Veronica Mondany

Insulti sessisti contro le donne appassionate di calcio a Salerno. Al termine della partita tra Salernitana e l’Entella, disputatasi sabato scorso,  la consigliera comunale Veronica Mondany, presente allo stadio Arechi insieme al figlio, si è fermata a rilasciare delle dichiarazioni ai cronisti che le chiedevano un parere sull’esito del match.

Il botta e risposta

Il suo pensiero, però, viene criticato da un certo Alfonso  che scrive: “D’accordo con Felice, gli stadi dovrebbero essere come in Iran. Le donne all’Arechi vanno a fare le sfilate e di pallone non ne capiscono. Dovete stare a casa a pulire i fornelli!”. Immediata la replica della consigliera Mondany: “Donne che dite gli spieghiamo cosa significa essere donna? O prima gli insegniamo a lavare i fornelli? Mio caro Alfonso, spero lei prenda con intelligenza queste mie parole. Possiamo tutti imparare l’uno dall’altro, ed oggi voglio donarle una lezione. Noi donne abbiamo un cervello e un cuore. Abbiamo passioni e interessi, abbiamo un lavoro e delle responsabilità. Ma le svelo un segreto un vero uomo viene definito dalla sue parole e dalle sue azioni, proprio come una donna. Impari l’educazione e forse un giorno sarà Uomo”.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le donne stiano a casa a pulire i fornelli": insulti sessisti a Veronica Mondany

SalernoToday è in caricamento