rotate-mobile
Cronaca

Commozione al "Da Vinci-Genovesi", l'aula magna intitolata a Melissa e Vittorio

Questa mattina si è tenuta la cerimonia di intitolazione alla presenza, oltre che dei compagni di classe e di tutto il personale docente, anche dei familiari dei due giovani. Non sono voluti mancare neanche il sindaco Napoli e l'arcivescovo Bellandi

Da oggi l’aula magna dell’istituto “Genovesi-Da Vinci” di Salerno è intitolata a Melissa La Rocca e Vittorio Senatore, i due studenti della terza F tragicamente scomparsi nei mesi scorsi in circostanze diverse. Questa mattina si è tenuta la funzione di intitolazione alla presenza, oltre che dei compagni di classe e di tutto il personale docente, anche dei familiari dei due giovani. Non sono voluti mancare, tra gli altri, neanche il sindaco Vincenzo Napoli e l’arcivescovo Andrea Bellandi.

Le due tragedie

Il primo a volare in cielo è stato Vittorio, originario di Cetara, il quale è rimasto coinvolto in un incidente stradale verificatosi, nella notte tra il 14 e il 15 settembre dello scorso anno, lungo la strada provinciale che collega Salerno con Cava de’ Tirreni. Era in sella allo scooter insieme ad un amico quando, improvvisamente, sono caduti rovinosamente sulla carreggiata. E, per lui, non c’è stato nulla da fare. Il 7 ottobre, invece, mentre era alla lavagna, è stata colta  da un improvviso malore la dolcissima Melissa che, purtroppo,  è deceduta davanti agli occhi increduli  di una professoressa e dei compagni di classe. Due tragedie che hanno sconvolto l’intera comunità scolastica di Salerno.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commozione al "Da Vinci-Genovesi", l'aula magna intitolata a Melissa e Vittorio

SalernoToday è in caricamento