menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno "invasa" da ambulanti e parcheggiatori: De Luca è in ferie

Sarà un caso o forse no, ma da quando il sindaco si è concesso qualche giorno di meritato riposo estivo, sono spuntati come i funghi parcheggiatori e venditori abusivi nel cuore di Salerno

Sarà un caso o forse no. Ma di certo negli ultimi giorni, diversi tra i salernitani assidui frequentatori del centro cittadino, lo hanno notato. Da quando il sindaco De Luca ha preso qualche giorno di meritate ferie, Salerno è diventata meta di innumerevoli parcheggiatori e venditori abusivi, anche nel cuore della città. Decisamente raro, infatti, scorgere tali illecite attività nel cuore della city.

Nelle ultime sere, addirittura a pochi passi dalla villa comunale di Salerno, un parcheggiatore non autorizzato si è piazzato dinanzi ai posti auto liberi, chiedendo un "contributo" per la sosta agli automobilisti. Per non parlare del lungomare ed anche di alcuni tratti del corso Vittorio Emanuele, presi letteralmente d'assalto dagli ambulanti nelle ore serali. Nulla di sorprendente, del resto: quando il gatto non c'è, pare davvero che i topi ballino.

Continuano, intanto, incessanti i controlli dei caschi bianchi che, alle prese con accattonaggio, questuanti e dediti al bivacco, hanno sanzionato nelle ultime ore ben 6 parcheggiatori abusivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento