Salerno, iniziati i lavori per l'abbattimento dell'ex "Marzotto"

Nell'area della storica fabbrica tessile sorgeranno un edificio commerciale, un piccolo fabbricato adibito a ristorazione e tre edifici residenziali per circa 50 metri di altezza

L'area ex Marzotto (Foto Giacomo Santoro)

Via libera all’abbattimento della ex fabbrica Marzotto. Sono in movimento (come mostra la foto di Giacomo Santoro), da qualche giorno, le gru che demoliranno definitivamente la storica azienda leader nel settore delle produzioni tessili situata in località Torre Angellara a Salerno.

I dettagli

Lo scorso mese di ottobre, infatti, la giunta comunale, guidata dal sindaco Enzo Napoli, ha autorizzato la costruzione di tre palazzi da 18 piani, che saranno realizzati dalla società a responsabilità limitata “Iniziative Immobiliari” di Eugenio Rainone e Pietro Postiglione. In quel posto, dunque, sorgeranno un edificio commerciale, un piccolo fabbricato adibito a ristorazione e tre edifici residenziali per circa 50 metri di altezza. Le torri saranno disposte a ventaglio verso il mare, con altezze in decrescita verso la costa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento