Ecco il nuovo "Monumento ai Caduti" di Salerno: completato il restyling

Si tratta di un blocco di pietra, situato in Piazza della Ferrovia, ai cui lati vi sono due figure maschili e bassorilievi realizzati nel marmo bianco del basamento

Il nuovo monumento (Foto Antonio Capuano)

E’ stato completato il restyling di Piazza Vittorio Veneto, comunemente detta “della Ferrovia”, a Salerno. Anche il Monumento ai Caduti, durante la Grande Guerra, è stato riqualificato ed ora è molto più bello e luminoso.

La storia

Si tratta di un blocco di pietra ai cui lati vi sono due figure maschili e bassorilievi realizzati nel marmo bianco del basamento. Sulla parte superiore, in principio, venne posta la statua della Vittoria Alata, ovvero una donna brandente una spada ricurva colta in un movimento plastico e realizzata in bronzo. Vittorio Emanuele III inaugurò la statua nel 1923, ma solo due anni dopo la Vittoria Alata fu fusa per utilizzarne il prezioso metallo nella fabbricazione di munizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Centro commerciale La Fabbrica: lavoratori pronti allo sciopero

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Caso sospetto di Coronavirus a Battipaglia: esito negativo, allarme cessato

Torna su
SalernoToday è in caricamento