Salerno, mamma picchia l'insegnante della figlia: "Le ha messo le mani addosso"

L'episodio si è verificato presso l'Istituto Comprensivo dei rioni collinari, al termine dei consigli di classe. Indaga la Polizia di Stato

Momenti di tensione davanti all’Istituto Comprensivo di Giovi-Ogliara, dove una professoressa di lettere è stata aggredita dalla madre di un’alunna della scuola media. La donna, infatti, l’ha accusata di aver picchiato la figlia durante una gita. I fatti risalgono allo scorso 22 ottobre ma solo oggi se ne è avuta contezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione

L’episodio è avvenuto al termine dei consigli di classe. Era sera quando la madre di una allieva della scuola media ha colpito al volto la professoressa di lettere fuori dalla scuola. A spiegarne il motivo, al Mattino, è direttamente la preside Ida Lenza: “La docente aveva già chiesto scusa alla madre per un gesto involontario che aveva riguardato la figlia”. E aggiunge: “Durante una visita alle reliquie di San Giovanni Paolo II presso la chiesa di Ogliara, la professoressa ha dichiarato a me di aver colpito involontariamente alla faccia la ragazza, nel voltarsi l’avrebbe colpita. Si sarebbe trattato di un fatto involontario”. L’insegnante è finita in ospedale, mentre la mamma è stata denunciata. Su quanto accaduto indagano gli agenti della “Sezione Volanti” della Questura di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento