rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

“Contro ogni guerra…per la pace in Ucraina”, manifestazione dei sindacati in Piazza Portanova

Al sit in, organizzato nel pomeriggio nel centro del capoluogo, ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Napoli

Contro ogni guerra…per la pace in Ucraina”: è stato questo il titolo del sit in di protesta organizzato dal mondo del lavoro salernitano andato in scena, oggi pomeriggio, in Piazza Portanova a Salerno. A promuovere l’iniziativa contro la guerra della Russia all’Ucraina, la Cgil, la Cisl e la Uil. Presenti decine e decine di persone provenienti anche da fuori Salerno. 

I partecipanti

Oltre ai rappresentanti  delle tre sigle sindacali, che hanno preso la parola condannando le scelte di Putin ed esprimendo solidarietà e vicinanza al popolo ucraino, è intervenuto – come aveva già fatto in mattinata sull’argomento – anche il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e diverse personalità dell’associazionismo salernitano.  Presente anche il deputato Piero De Luca: "L’Italia sta compiendo ogni sforzo, nel quadro dell'Unione europea e nella cornice della NATO, per ottenere un cessate il fuoco immediato da parte della Russia. Chiediamo che possa prevalere la via diplomatica e negoziale per risolvere in modo pacifico una crisi drammatica, con una aggressione ingiustificata e ingiustificabile che dev'essere interrotta il prima possibile. Anche da Salerno, insieme al mondo del lavoro, continuiamo a dire con forza basta alla violenza ed alla guerra in Ucraina".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Contro ogni guerra…per la pace in Ucraina”, manifestazione dei sindacati in Piazza Portanova

SalernoToday è in caricamento