Accerchiano e minacciano capotreno, erano senza biglietto: vanno a processo

Il quartetto, composto da giovanissimi incensurati provenienti da mezzo agro nocerino-sarnese, risponde di violenza privata ai danni della dipendente di Ferrovie dello stato

Violenza su un treno della tratta Napoli-Salerno, quattro ragazzi vanno a processo. Sono di Nocera Inferiore, Angri, Pagani e Scafati. Il quartetto, composto da giovanissimi incensurati provenienti da mezzo agro nocerino-sarnese, risponde di violenza privata ai danni della dipendente di Ferrovie dello stato, una capotreno vittima della furia del gruppo, che s’è opposto alla richiesta d’esibire il biglietto di viaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio

Da lì le minacce al dipendente, prima dell'indagine della Polfer, che aveva individuato i quattro come partecipi dell’azione minatoria contro la malcapitata, protagonista d’un controllo sfociato in minacce, spintoni, strattonamenti. I fatti si riferiscono al 15 settembre 2018, con la ressa a bordo del treno seguita dalle procedure di identificazione dei protagonisti, tutti giovanissimi e incensurati, attesi dal processo davanti al giudice del tribunale monocratico: sarà il giudice a seguire lo sviluppo di un contraddittorio pubblico per ricostruire i fatti e valutare, all’esito del procedimento, le responsabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

  • Restrizioni per le norme anti-Covid: Sal De Riso chiude i battenti, l'annuncio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento