rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Salerno piange Emanuela Orilia, il dolore degli amici: "Sei stata una grande guerriera"

Centinaia i messaggi di amici e semplici conoscenti che, in queste ore, stanno inondando la sua pagina Facebook. La 32enne combatteva da tempo contro una brutta malattia che, purtroppo, nelle ultime ore ha preso il sopravvento

Dolore e sconcerto, oggi, a Salerno, per la prematura scomparsa di Emanuela Orilia. Centinaia i messaggi di amici e semplici conoscenti, in queste ore, stanno inondando la bacheca del suo profilo Facebook. La 32enne salernitana combatteva da tempo contro una brutta malattia che, purtroppo, nelle ultime ore ha preso il sopravvento. Lascia il suo compagno di vita e due bambini piccoli. 

Il ricordo degli amici

Scrive Carmela su Facebook: “Non dimenticherò mai la tua forza, la tua voglia di lottare e di vincere contro questo brutto mostro.Sei stata una grande guerriera. Ed ora che le tue sofferenze sono finite, indossa le tue ali d’angelo e proteggi i tuoi bimbi e tutti i tuoi cari a cui mancherai tantissimo”. Antonia: “No, la rassegnazione non c’è. Neanche la giustizia. Non esistono le parole, non c’è neanche uno dei miei pensieri che sia lontano da te… perché si, ci ho sperato e ho pregato fino all’ultimo. Inutile dire cosa eri, solo chi ti ha conosciuta può ricordare per sempre la tua energia positiva, il tuo calore, la tua simpatia; la voglia di vivere, di amare, di sorridere sempre sono cose che mi resteranno impresse finché avrò vita. Non ti dimenticherò mai Emanuela Orilia.Ci mancherai, tanto!”.

Teresa: “Ciao dolce manu..Ho ancora il tuo profumo tra le dita,il tuo sorriso che si fa strada oltre il dolore e quelle tue parole che sono state per me un appiglio: ”Ti aspetto a casa Terry,mi manchi”.Mancherai per sempre anche a me mia dolce e pasticciona sorellina.Sarà impossibile dimenticarti.. Ora il vuoto sembra incolmabile,ma è ripensando alla tua forza e a quella premura di volerci proteggere,che troverò con il tempo l’energia di rialzarmi.Hai vinto tu Manu,perché è combattendo con tenacia e sempre a testa alta che hai insegnato a tutte noi quanto preziosa ed essenziale sia oggi la nostra vita .Lottare,lottare sempre! Ora vola libera dolce compagna d’avventura.. però ti prego, continua a proteggerci”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno piange Emanuela Orilia, il dolore degli amici: "Sei stata una grande guerriera"

SalernoToday è in caricamento