L'Unisa piange Raffaele Capasso, il prof che parlò con Conte in mutande dal balcone

Aveva 71 anni, non era affetto dal Covid-19, ma per complicanze cardiache era stato ricoverato per una ventina di giorni presso l’ospedale “Cotugno” di Napoli

Raffaele Capasso

Dolore a Salerno per la scomparsa dell’avvocato-professore Raffaele Capasso. Era originario di Napoli, ma ai quarant’anni di attività forense ha affiancato anche la docenza di diritto privato all’Università degli Studi di Salerno, dove fu allievo di Vincenzo Buonocore. Aveva 71 anni, non era affetto dal Covid-19, ma per complicanze cardiache era stato ricoverato per una ventina di giorni presso l’ospedale “Cotugno” di Napoli.

Il dialogo con Conte

Il  professore Capasso era diventato famoso durante la visita a Napoli del premier Conte, con il quale conversò affacciandosi dal balcone della sua abitazione in mutante e maglietta. “Stavo riposando sul divano – raccontò – Mi è stato detto che di fronte era affacciato il presidente. Ho pensato che si sarebbe trattenuto solo qualche minuto sul balcone. Così ho realizzato che se avessi perso tempo a trovare un pantalone da mettere, avrei perso l’occasione”. Capasso al presidente del Consiglio fece una richiesta ben precisa, ovvero che diventi decreto d’urgenza il disegno di legge 788 del 2018, sui crediti in sofferenza: “Ci guadagnerebbero tutti. Se fossi in Conte, Di Maio e Salvini coglierei al volo questa opportunità. E se mi chiamano in tv ci andrò per spiegarlo a tutti”.

La famiglia

Per sedici anni è stato marito di Pina Testa, l’etoile salernitana con la quale ha avuto due figli, Raffaele Maria e Fortuna. Il 12 giugno scorso, invece, si era unito in seconde nozze con Elettra Somma, anche lei avvocato, con la quale aveva una relazione da ben 22 anni.

Le esequie

I funerali saranno celebrati questa mattina alle 12.30 presso la Chiesa di Santa Lucia a Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento