rotate-mobile
Cronaca

Salerno piange "Tizietto", storico dipendente dell'ufficio anagrafe: il ricordo di Gagliano

Era molto conosciuto nel mondo granata, essendo stato un grande tifoso della Salernitana ed un ex calciatore dilettantistico nel ruolo di portiere

La città di Salerno piange la scomparsa di Vincenzo Tizio, soprannominato “Tizietto”, storico dipendente, ora in pensione, dell’ufficio anagrafe situato nei pressi della Curva Sud dello stadio “Vestuti”. Era molto conosciuto nel mondo granata, essendo stato un grande tifoso della Salernitana ed un ex calciatore dilettantistico nel ruolo di portiere. 

Il cordoglio 

Molto dispiaciuto Salvatore Gagliano che lo ricorda su Facebook: “Caro Tizietto. Ieri sera, quando sul tardi l’amico Enzo mi ha comunicato questa triste notizia, sono restato sconvolto. Subito mi sono venuti alla mente quando giocavamo e ci alternavamo come portieri nell’Audax, sempre nella massima sportività e lealtà; quando venivo per fare le carte d’identità presso la sede del Comune ai miei figli e tu mi accoglievi sempre con simpatia e grande disponibilità. Poi ti ho incontrato successivamente ed eri triste di essere andato in pensione, in quanto tu eri amante di una vita attiva e per te la pensione rappresentava una noia. Che peccato averci lasciato così presto. Abbraccio con affetto i tuoi fratelli e l’intera famiglia ed un abbraccio particolare a te augurandoti di riposare in pace. Ciao Tizietto”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno piange "Tizietto", storico dipendente dell'ufficio anagrafe: il ricordo di Gagliano

SalernoToday è in caricamento